Simone - sax

http://www.danielepavignano.it/sites/default/files/styles/slide_home/public/simone%20garino%20sax_0.jpg?itok=3egbbQJq

Formazione
Nato a Torino nel 1984, inizia a suonare il pianoforte a 6 anni, per poi passare al clarinetto e al saxofono contralto e soprano con Luciano Meola, primo clarinetto del Teatro Regio di Torino.
Diplomato in Sassofono con Massimo Baldioli, presso l'Istituto Musicale Pareggiato della Valle d'Aosta.
Laurea magistrale col massimo dei voti, lode e dignità di stampa in Popular Music (Università di Torino, Facoltà di Lettere e Filosofia) con una tesi sull'impiego del saxofono nel cinema, dal titolo “Sax, thighs and videotape: il ruolo del cinema nella costruzione di uno stereotipo musicale”.
Si è perfezionato in seminari e masterclass con jazzisti come Jesse Davis, Benny Golson, Bobby Watson, Rick Margitza, Chris Collins, Jerry Bergonzi, Emanuele Cisi e George Robert, e con il sitarista indiano Deobrath Mishra.
Nel 2014 ha conseguito una borsa di studio per la New York Jazz Academy, scuola di alto perfezionamento jazzistico, per un periodo di studio di tre mesi, seguendo i corsi tenuti da Loren Stillman, Ron Horton, Lindsay Horner e Dave Ambrosio.
Durante la sua permanenza a New York ha studiato anche con Hamiet Bluiett, fondatore del World Saxophone Quartet e già membro del quintetto di Charles Mingus. 


Attività artistiche

Svolge da anni un'intensa attività concertistica in Italia e all'estero, e si è esibito in alcuni dei principali festival italiani ed internazionali (tra gli altri: Edinburgh Jazz and Blues Festival, Paléo Festival, Boomtown Fair, Izmir Festival, European Jazz Expo, Big Chill Festival, Cully Jazz Festival, Jazz sous les pommiers, Premio Tenco, I Suoni delle Dolomiti, Udine Jazz Festival, Firenze Jazz Festival, Ai confini tra Sardegna e Jazz).
Tra i suoi progetti e le sue collaborazioni attuali: Bandakadabra, Miriam, Paolo Bonfanti Band, Rhabdomantic Orchestra, Tencofamiglia, Le MaleTeste.
Dal 2017 è membro (con Emanuele Sartoris, Antonio Stizzoli e Dario Scopesi) del quartetto Night Dreamers, resident band della trasmissione di Rai5 "Nessun Dorma", condotta da Massimo Bernardini.
Ha suonato dal vivo e in studio, tra gli altri, con: Peter Gabriel, Billy Cobham, Anthony Braxton, Enrico Rava, Tullio De Piscopo, Furio Di Castri, Don Moye, Deobrath Mishra, Kenan Dogulu, Dominig Bouchaud, Gene Pokorny, Ingrid Laubrock, Tom Morello, Vinicio Capossela, Alice, Samuel, Marta Sui Tubi, Mau Mau.


Attività di giornalismo e ricerca
É stato relatore al XV Convegno Biennale Internazionale della IASPM (International Association for the Studies on Popular Music), svoltosi a Liverpool nel luglio 2009. Il suo intervento è stato pubblicato a cura di IASPM e University of Liverpool – vedi sezione “Pubblicazioni”. Nel luglio 2013 è nuovamente relatore alla XVII edizione del convegno IASPM, presso l'Università di Oviedo, con un intervento dal titolo Sax crimes. Saxophone and cinema, from marginality to stereotype.
Dal 2013 collabora con il Torino Jazz Festival in qualità di consulente artistico, redattore e blogger. Ha curato e realizzato le interviste con gli artisti ospiti del festival.
Collabora con il Giornale Della Musica e con l'Indice dei Libri del Mese. 


Attività Didattiche

Attualmente è docente di sassofono e clarinetto presso l'associazione culturale Insonora, 
presso l'Istituto Civico Musicale “L. Sinigaglia” di Chivasso (TO), e presso l'Associazione Culturale Notabene. Ha svolto attività di musica d'insieme presso il liceo A. Volta e presso numerose scuole di musica nel torinese. 
È inserito nelle graduatorie d'istituto per l'insegnamento dell'Educazione Musicale nelle Scuole Secondarie di I Grado. 


Video Correlati

  • Embedded thumbnail for Simone - sax
  • Embedded thumbnail for Simone - sax
  • Embedded thumbnail for Simone - sax
  • Embedded thumbnail for Simone - sax
  • Embedded thumbnail for Simone - sax
  • Embedded thumbnail for Simone - sax
  • Embedded thumbnail for Simone - sax
  • Embedded thumbnail for Simone - sax

Galleria Fotografica